Timbro Rotondo: Le 3 Figure Professionali che ne hanno bisogno

Data di pubblicazione : 21/11/2018 19:41:27
Categorie : MorandoTimbri Rss feed

Timbro Rotondo: Le 3 Figure Professionali che ne hanno bisogno

Se volete dare un tocco in più alla vostra attività, se volete fare un passo avanti nella promozione del vostro lavoro andate oltre i “soliti” social e ritrovate quello stile che in pochi hanno ancora il coraggio di mantenere. Un bel timbro in cima ai vostri documenti, un timbro sul vostro biglietto da visita, sul blocco delle ricevute … un timbro … il marchio di qualità per eccellenza. Anche la storia dei timbri si è evoluta nel tempo e ormai ne esistono di ogni tipo e dimensione, molti automatici, alcuni tascabili . I timbri classici, quelli rotondi con spugnetta dell’inchiostro a parte, non sono però passati di moda. Anzi, in molti li ricercano proprio per la loro eleganza.

 

Differenza fra Timbro Rotondo e Rettangolare

Per alcuni non fa differenza, un timbro è solo un timbro e ciò che conta è quello che imprime sulla carta e non la sua forma estetica. Invece questa forma è importante tanto quanto il testo che si inchiostra perché c’è differenza, ad esempio, tra un timbro rotondo classico e uno rettangolare e moderno. Intanto i timbri rotondi sono quasi tutti vecchio stile, ovvero manuali, con inchiostro a parte (ma esistono anche quelli automatici); quelli rettangolari possono essere autoinchiostranti cioè attivati tramite leve meccaniche o automatiche e già pronti all’uso. Il timbro rotondo poi è meno ingombrante, basta appena per marchiare l’angolo di un foglio, spazi piccoli comunque. Il timbro rettangolare può avere testi più elaborati, prende più spazio e magari va impresso a centro pagina o in basso.

 

Le Tre Figure Professionali che li Preferiscono Rotondi

I timbri rotondi piacciono a molti, grandi e piccoli, e non ci sono consigli particolari per dire chi dovrebbe o non dovrebbe usarli. Dalle statistiche che si raccolgono in giro possiamo dire che ci sono comunque tre figure professionali che li preferiscono ai timbri rettangolari o di ampie dimensioni. Gli impiegati della Pubblica Amministrazione, che hanno spesso a che fare con carta uso bollo, con documenti anche di piccole dimensioni e soprattutto con numerosi timbri preferiscono quelli piccoli e rotondi per praticità estetica (sul tavolo) e lavorativa (sui fogli). Anche i notai sembrano preferire timbri classici, rotondi e contenuti, rispetto a quelli rettangolari e con loro altri professionisti che si occupano di materia legale come gli avvocati. Amano il timbro rotondo pure gli architetti e in generale chi opera professioni artistiche e creative, non tanto per la creatività del timbro classico quanto per la sua eleganza e discrezione nello spazio in cui viene apposto.

 

I Migliori Timbri Rotondi su MorandoTimbri

Se siete notai, architetti, se avete un laboratorio artigianale o un ufficio di segreteria… o soltanto se vi piacciono i timbri rotondi, la loro capacità di contenere un simbolo diretto o un colore particolare, rivolgetevi a noi di Morando Timbri. La nostra azienda lavora nel campo da molti anni e oggi siamo favoriti da internet e da un efficiente sito che ci permette di vendere e consegnare i nostri prodotti rapidamente. Ma il bello è che il sito permette anche a voi di partecipare attivamente, ideando il vostro timbro preferito insieme a noi. Create un account col nostro sito, quindi inviateci un file completo di testo, idea del colore, simbolo e forma del timbro che volete e pagate il prodotto finale direttamente da casa. Potete farlo con ogni mezzo (carta di credito, Paypal, bonifico e contrassegno) e con la certezza che il timbro vi verrà inviato con corriere in due giorni al massimo. I nostri timbri, anche quelli rotondi classici, sono sempre testati prima di essere inviati ai clienti quindi la sicurezza della qualità è la missione che svolgiamo volentieri per voi.

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

Ti devi registrare
Clicca qui per registrati